Attualità

Nasce una nuova speranza per Foggia che punta sulla bellezza: l’Ucai

Foggia – Con il 2021 nasce a Foggia una nuova opportunità e speranza di crescita territoriale basata sulla bellezza: Ucai, Unione Cattolica Artisti Italiani.

“L’Ucai intende considerare l’arte come “sorgente di una speranza nuova” in contrapposizione a una “cultura senza speranza” (Cfr. Discorso di Pio XII all’Ucai) – si legge in una nota stampa -. L’Ucai ispirandosi ai valori del Cristianesimo segue ed accetta il Magistero della Chiesa Cattolica in comunione con i loro Pastori, dà il proprio contributo alla CNAL ed è inserita, per quanto la sua struttura consente, nella vita e nell’attività pastorale ordinaria della Chiesa mantenendo un rapporto di stima con le altre aggregazioni laicali.  

L’Ucai, partendo da questi intenti, ha attivato  sul territorio la sezione di Foggia per promuovere un’azione artistico-riqualificante a servizio della Chiesa, della Diocesi e delle istituzioni laicali del territorio. Creare eventi artistici che parlino di Bellezza per Foggia significa riconsegnare allo  splendore questa terra più volte deturpata da fatti incresciosi e insabbiata in critiche poco costruttive.

C’è bisogno di coraggio nel credere che la soluzione politica, sociale ed economica possa passare anche per la Bellezza e in questo l’Ucai si pone come riferimento importante. Citando le parole dello scrittore irlandese Gorge Bernard Shaw: “C’è chi guarda alle cose come sono e si chiede “Perché?”. Io penso a come potrebbero essere e mi chiedo “Perché no?”  (G. B. Shaw, Torniamo a Matusalemme). Viviamo questa sfida… Viviamo di Bellezza!”

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock