Cronaca

Nella Stazione di Foggia con la droga: fondamentale l’aiuto del cane antidroga Efres per fermare due soggetti

Foggia – E’ di un denunciato e un segnalato all’Autorità Amministrativa il bilancio dei controlli effettuati nei giorni scorsi, nella Stazione di Foggia dalla Polizia Ferroviaria affiancata dalle unità cinofile della Guardia di Finanza.

Il fiuto di Efres, pastore tedesco antidroga, ha dapprima intercettato, nell’area del sottopasso, un trentacinquenne, originario della provincia di Chieti, trovato in possesso di alcuni grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish, per uso personale.

Poi, si è bloccato dinanzi ad un quarantenne, residente nella provincia di Foggia, che stazionava nell’atrio della biglietteria, trovato in possesso di diverse decine di grammi di marijuana e di alcune dosi di hashish.

In questo caso l’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock