Attualità

Foggia, rischio aperitivo dell’anti vigilia di Natale: ecco l’ordinanza di Landella per oggi 23 dicembre 2020

Foggia – Nel giorno che precede la Vigilia di Natale, a Foggia massimo controllo nelle strade e zone centrali dopo una presunta “Vigilia anticipata” alla giornata di oggi.

“Sui social network girano inviti per appuntamenti che intendono anticipare di un giorno gli eventi del 24 dicembre.

Per questo motivo, di concerto con il Prefetto Grassi, saranno intensificati i controlli nella giornata del 23 dicembre, con una apposita ordinanza che vieta gli intrattenimenti musicali e il divieto di stazionamento fuori dai locali e nelle principali vie della città.

È il momento della responsabilità: non possiamo vanificare gli sforzi e le rinunce fatte fino ad oggi, cercando di aggirare le norme e mettere a rischio la vostra salute e quella dei vostri cari”, queste le parole del sindaco Franco Landella che ha firmato una nuova ordinanza per la giornata di oggi, 23 dicembre 2020.

Per l’intera giornata del 23 dicembre sono vietati: allestimento e di svolgimento di qualsiasi forma di trattenimento musicale e diffusione sonora musicale (DJ Set); stazionamento per le personein aggiunta a quelle già oggetto di divieto di cui all’Ordinanza Sindacale n. 101 del 17 dicembre 2020, esteso alla giornata odierna, nelle sotto indicate zone della città: Via Lanzza, Piazza Umberto Giordano, Corso Vittorio Emanuele II, tratto da Via Oberdan a Corso Garibaldi, Largo degli Scopari, Vicolo di Leva, Via Martire, Vico Ciancarella e Piazza Purgatorio. Previste sanzioni da 400 a 1000 euro per i trasgressori.

Primary Category

Primary Category If the post has multiple categories, the one selected here will be used for settings and it appears in the category labels.

Trending Post

Trending Post

Post Views

Post Views

Post format

Show the featured image

Disable Meta Tags on this post

Paragrafo

Comincia con la pietra angolare di tutta la storia.Dimensione del fontDimensione del font

Foggia – Nel giorno che precede la Vigilia di Natale, a Foggia massimo controllo nelle strade e zone centrali dopo una presunta “Vigilia anticipata” alla giornata di oggi.

“Sui social network girano inviti per appuntamenti che intendono anticipare di un giorno gli eventi del 24 dicembre.

Per questo motivo, di concerto con il Prefetto Grassi, saranno intensificati i controlli nella giornata del 23 dicembre, con una apposita ordinanza che vieta gli intrattenimenti musicali e il divieto di stazionamento fuori dai locali e nelle principali vie della città.

È il momento della responsabilità: non possiamo vanificare gli sforzi e le rinunce fatte fino ad oggi, cercando di aggirare le norme e mettere a rischio la vostra salute e quella dei vostri cari”, queste le parole del sindaco Franco Landella che ha firmato una nuova ordinanza per la giornata di oggi, 23 dicembre 2020.

Per l’intera giornata del 23 dicembre sono vietati: allestimento e di svolgimento di qualsiasi forma di trattenimento musicale e diffusione sonora musicale (DJ Set); stazionamento per le personein aggiunta a quelle già oggetto di divieto di cui all’Ordinanza Sindacale n. 101 del 17 dicembre 2020, esteso alla giornata odierna, nelle sotto indicate zone della città: Via Lanzza, Piazza Umberto Giordano, Corso Vittorio Emanuele II, tratto da Via Oberdan a Corso Garibaldi, Largo degli Scopari, Vicolo di Leva, Via Martire, Vico Ciancarella e Piazza Purgatorio. Previste sanzioni da 400 a 1000 euro per i trasgressori.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock