Attualità

Foggia, riprendono matrimoni e battesimi: comunioni e cresime rinviate al 2021

Foggia – Da ieri, domenica 7 giugno 2020, sono possibili matrimoni in chiesa e battesimi, entrambe le funzioni prevedono l’uso obbligatorio della mascherina.

A comunicarlo è stato l’ufficio liturgico dell’arcidiocesi di Foggia-Bovino che ha reso noto che, oltre all’uso delle mascherine, sarà necessario osservare il distanziamento sociale e altre importanti prescrizioni.

Non saranno possibili, infatti, cerimonie all’aperto, di domenica e durante i giorni di particolari festività religiose.

Per quanto riguarda i battesimi questi sono ammessi anche nei giorni feriali con il minor numero possibile di parenti.

Inoltre, per i riti di accoglienza, nel tracciare sulla fronte il segno della croce, il sacerdote deve obbligatoriamente indossare i guanti monouso e la mascherina.

Per la celebrazione di prime comunioni e cresime, invece, bisognerà aspettare alla primavera del 2021.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock