Attualità

Raggiunto l’accordo sulle progressioni economiche orizzontali al Policlinico Riuniti di Foggia

Foggia – E’ stato raggiunto l’accordo integrativo aziendale con le Organizzazioni Sindacali dell’Area di Comparto, ad eccezione della FIALS, e con i componenti della RSU (Rappresentanti Sindacali dei Lavoratori), avente ad oggetto le progressioni economiche orizzontali (PEO).

Relativamente alla mancata firma della FIALS, essa è connessa al suo dichiarato stato di agitazione rispetto al quale l’Amministrazione si sta adoperando per addivenire ad un’intesa.

Il Policlinico Riuniti di Foggia ha previsto, nel rispetto e nel limite del fondo ex art. 81 C.C.N.L. 2016/2018 le risorse da destinare per le PEO pari a oltre 500 mila euro per l’anno 2020 da riconoscersi in favore del personale dipendente a tempo indeterminato nella misura di poco oltre il 50%, nonché ulteriori risorse pari a 250 mila euro per l’anno 2021.

Inoltre, è stata raggiunta l’intesa per l’avvio delle procedure selettive relative al conferimento degli incarichi di funzione semplici e complessi (IOS e IOC).

E’ stato costituito, infine, un apposito tavolo tecnico paritetico al fine di verificare il personale che presti eventualmente mansioni non consone al profilo professionale di appartenenza, nei confronti dei quali, nel caso si accertassero situazioni di limitate capacità lavorative, si attiveranno le procedure per l’applicazione dell’art. 17 comma 3 dell’ultrattivo C.C.N.L. 1998/2001.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock