Cronaca

Foggia, lo aggredisce e gli punta il coltello alla gola per rapinarlo: attimi di terrore per un 16enne

Foggia – Bruttissima avventura ieri sera per un ragazzino foggiano, aggredito e rapinato nel centro di Foggia.

Ieri sera, il 16enne foggiano è stato costretto a consegnare il suo cellulare ad un malvivente che gli ha sferrato un pugno sul viso per poi puntargli persino un coltello alla gola.

Attimi di vero e proprio terrore per il ragazzino che, superato lo choc del momento, ha allertato i Carabinieri.

I militari che stanno verificando la presenza di telecamere di vidoesorveglianza nella zona per riuscire ad identificare il violento rapinatore.

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock