Attualità

A Natale tornano le Pigotte dell’Unicef, a Foggia le realizzano i beneficiari dei progetti di accoglienza

Foggia – Le belle iniziative non mancano a Natale e si illuminano di solidarietà. E’ questo il caso dell’iniziativa abbracciata dal Comitato Unicef di Foggia e dalla cooperativa sociale Medtraining per consentire la realizzazione e l’acquisto di Pigotte, bambole di pezza simbolo di speranza e rinascita cucite con cura dai beneficiari dei progetti di accoglienza gestiti da Medtraining.

“Lo scopo principale delle Pigotte è quello dell’adozione e della conseguente raccolta fondi per sostenere i progetti dell’UNICEF in favore dei bambini. Ma è anche vero che questa collaborazione avviata genera già processi di socializzazione e di condivisione perché coinvolge donne e persone che vengono da contesti di fragilità, di guerra e violenza che oggi sono inserite in percorsi di accoglienza”.
Credits: Facebook Medtraining

Con queste parole Maria Emilia De Martinis, presidente del Unicef – Comitato di Foggia, come riportato sulla pagina Facebook della cooperativa sociale Medtraining, spiega l’importanza delle Pigotte dell’UNICEF Italia realizzate dalle beneficiarie del progetto “La Puglia Non Tratta – Insieme per le Vittime” e dei progetti SAI – Sistema di Accoglienza e Integrazione – gestiti dalla cooperativa sociale Medtraining nei comuni di Orsara di Puglia, Candela Free Entry, Candela Vulnerabili, Poggio Imperiale e Rocchetta Sant’Antonio.

Grazie ad un’intesa con il Comitato Provinciale per l’UNICEF di Foggia, Medtraining ha aderito al progetto entrando così a far parte della rete di enti coinvolti nella realizzazione di laboratori delle bambole di pezza, la cui adozione vuole dire aiutare i più piccoli che si trovano in difficoltà, vuol dire sostenere l’UNICEF ed i progetti con cui prova a raggiungere ogni bambino in pericolo. Grazie anche al processo che anima le comunità e che coinvolge realtà come Associazione “Un filo che unisce a Poggio Imperiale” o Pina Suriano a Candela.

Credits: Facebook Medtraining
Ecco dove è possibile adottare le Pigotte:
Poggio Imperiale, Biblioteca di via Gargano – sabato, ore 17 – 19
Orsara di Puglia, Centro polivalente di via G. di Vittorio – dal lunedì al venerdì, ore 9.30 – 12
Candela, località Torre Bianca 1 – dal lunedì al venerdì, ore 10 – 12
Candela, corso Vittorio Emanuele 6 – dal lun. al ven., ore 11 – 13
Foggia, corso del Mezzogiorno 10 – dal lun. al ven., ore 9.30 – 12

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock