Attualità

Addio a Roberto Consiglio, storico protagonista della sinistra foggiana

Foggia – Nella notte dell’8 dicembre è venuto a mancare Roberto Consiglio, giornalista e figura storica della sinistra foggiana. Si è spento all’età di 82 anni.

Corrispondente per trent’anni de l’Unità, dirigente e consigliere comunale della città di Foggia, per tutta la vita ha portato avanti fermi ideali guardando con grande attenzione alla vita politica foggiana e raccontando da giornalista gli eventi più importanti della Capitanata degli anni Settanta.

“Grande ed indimenticabile protagonista della Sinistra foggiana – scrive il presidente provinciale ARCI – Foggia Domenico Rizzi sui social per ricordare Consiglio -.

Di lui potrei narrare tanti episodi che ci hanno visti protagonisti nella vita politica di Sinistra non solo di Foggia ma dell’intera Capitanata.

Ma il ricordo che mi affiora soavemente è l’incontro avuto qualche mese fa, dove nonostante la sua veneranda età mi sollecitava a trovare e cercare insieme una sede per aprire il partito.

E mi diceva che: “In questo momento buio il popolo”, come lo chiamava lui, “i compagni, dovevano avere un luogo fisico per poter discutere, per potersi confrontare..”.

Mi convinco sempre di più che è andato via un uomo del Novecento. Un Politico che ha saputo interpretare bisogni di un territorio, un uomo lungimirante, una persona onesta. Che è stata sempre dalla stessa parte, cioè a Sinistra”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock