Cultura e territorio

Laura D’Andrea e la passione per la moda: da istruttrice di nuoto a stilista di abiti per volti noti della Tv

Foggia – Amiamo raccontare le storie dei foggiani che trovano la forza di reinventarsi per lasciare spazio alle loro passioni, a quegli amori che coltivavano da bambini e che poi per diverse circostanza hanno dovuto riporre in un cassetto. Questa è la storia di una giovane foggiana, Laura D’Andrea, che produce come fashion designer abiti in 100% cotone Made in Italy, raso e seta, lavorati a mano.

La foggiana si è fatta strada nel mondo sartoriale in piena pandemia reinventandosi. Laura, infatti, è un’istruttrice di nuoto e acquagym presso la piscina Assori di Foggia da ben 15 anni. L’anno scorso ha deciso di intraprendere una nuova strada che l’ha portata a vestire anche volti femminili della TV, da Matilde Brandi a Stefania Orlando, da Simonetta Columbu a Federica Lodi.

“Ho sempre sognato questo mondo” ci spiega Laura che sin da bambina coltivava la passione per la moda. “Mi sono fatta coraggio e mi sono buttata da sola in questa esperienza con l’aiuto di una sarta”. Un po’ alla volta, giorno dopo giorno, le creazioni di Laura hanno iniziato a catturare l’attenzione, merito anche della sua presenza sui social con la pagina Instagram @lauradandreaclothes e il suo sito Web.

La foggiana è stata anche intervistata dalla nota rivista di moda (e non solo) Vanity Fair e sabato 8 maggio alle 9:30 sarà ospite nel programma di Rai 3 “Il Posto Giusto” dove parlerà della sua esperienza lavorativa e di come è riuscita ad inseguire la sua strada nel mondo del fashion designer.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 27 anni e amo raccontare storie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Mi occupo di web editor e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock