Cronaca

Foggia, ancora un furto per “Gin di Puglia”: secondo colpo in soli 10 giorni

Foggia Secondo furto in 10 giorni per il locale “Gin di Puglia“, attività foggiana molto frequentata del centro storico.

Il furto con “spaccata” nel locale di via Arpi è avvenuto mentre nel centro storico di Foggia era in corso un blitz di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza alla ricerca di armi e droga, dopo l’escalation criminale che ha interessato il centro del capoluogo dauno nelle ultime settimane.

Ricorderete che il il 15 settembre gli erano state rubati macchinari per il confezionamento delle bottiglie e numerosi alcolici nell’enoteca foggiana, per un valore di circa 70mila euro.

L’attività foggiana è finita nuovamente nel mirino dei ladri. “Forse cercavano bottiglie di alcolici che, fortunatamente non hanno trovato. Sono sconcertato”, ha dichiarato all’Ansa il titolare Ettore Pacilli.

Il furto, scoperto questa mattina, è stato messo a segno durante la notte quando i malviventi, sfondando la porta del locale, hanno portato via l’intero cassetto dei documenti e pochi soldi del fondo cassa.

Su Facebook il giovane titolare ha scritto: “La nostra voglia di Gin sarà sempre più forte del male di questa città”.

La polizia ha acquisito i filmati delle telecamere di sicurezza non solo del ristorante ma anche delle vicine attività commerciali.

Nelle ultime settimane, nel centro storico sono stati colpiti altri due locali, “Anime Brille” e la “Sartoria del Gusto“. Si tratta della stessa banda? Sulla vicenda indaga la Polizia.

Fonte: Ansa

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock