Cronaca

Foggia, ripulita enoteca nel centro storico: ladri fuggono con bottino da 70mila euro

Foggia – Il centro storico di Foggia è diventato ormai bersaglio di ladri senza scrupoli. Questa volta il bersaglio è stata la nota enoteca “Uvarara” di via Mastrolillo (nella zona di via Arpi).

Il colpo è stato scoperto di prima mattina al proprietario del locale foggiano che non ha potuto fare altro che constatare la spiacevole situazione e allertate la Polizia.

Nella notte alcuni malviventi hanno forzato la serranda del locale entrando nell’enoteca e asportando alcolici e altri materiale presente. Il bottino stimato è di circa 70mila euro.

Purtroppo non è un caso isolato quello che ha interessato, questa volta, l’enoteca foggiana. Si tratta dell’ennesimo furto avvenuto nel centro di Foggia.

In pochi giorni, infatti, nel centro storico sono stati colpiti altri due locali, “Anime Brille” e la “Sartoria del Gusto“. Si tratta della stessa banda? Sulla vicenda indaga la Polizia.

Nel frattempo i proprietari stringono i denti e vanno avanti. “Non stiamo attraversando uno dei nostri momenti migliori, ma indipendentemente da tutto, noi andiamo avanti, più forti di prima. Vi aspettiamo come sempre”, si legge sulla pagina Facebook dell’enoteca “Uvarara”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock