Cronaca

Foggia, furto con strappo in piena notte ai danni di una donna: arrestato 34enne marocchino

Foggia – Nella notte del 22 ottobre u.s., intorno alle ore 2:00, Agenti delle Volanti sono intervenuti presso l’abitazione di un uomo che lamentava la presenza della ex- moglie, la quale in violazione del divieto di avvicinamento, suonava con insistenza il citofono della sua abitazione.

Nella stessa circostanza il richiedente aggiungeva che la donna mentre era in strada era stata vittima di un’aggressione da parte di un uomo che era appena fuggito.

Gli Agenti appresa la descrizione dell’uomo, prima di giungere all’indirizzo indicato si mettevano alla ricerca del soggetto che veniva individuato in una strada adiacente al luogo dell’aggressione.

La vittima dopo aver riconosciuto il malfattore, un uomo marocchino di 34 anni, raccontava di essere caduta a terra con le ginocchia, poiché l’uomo nel tentativo di strapparle la borsa tenuta a tracolla le provocava una rovinosa caduta.

Lo straniero dopo le formalità di rito è stato tratto in arresto per tentato furto con strappo e condotto presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

La donna invece è stata denunciata in stato di libertà, per aver violato il provvedimento del giudice.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock