Attualità

Foggia, Fase 3: nuovi orari di apertura per la Villa Comunale

Foggia – Con la Fase 3 cambiano gli orari di apertura della Villa Comunale, polmone verde della città che negli ultimi anni ha richiamato su di sè l’attenzione dei foggiani.

Il grande giardino pubblico amato dai foggiani, grazie ad un programma di rivalutazione e a diverse manifestazioni, cerca di recuperare i lunghi anni di vuoto, degrado e abbandono.

In un’ordinanza di tre giorni fa, 16 giugno 2020, il sindaco di Foggia Franco Landella ha valutato di rimodulare gli orari di apertura della Villa comunale e di favorire una fruibilità più ampia consentendo l’accesso dei visitatori al “boschetto”.

“Premettendo che l’alleggerimento delle restrizioni si fonda principalmente sulla verifica della sussistenza del più ampio senso di responsabilità da parte dei cittadini e della capacità degli stessi di conformarsi autonomamente ai principi generali del contenimento del contagio da Covid-19, per cui gli esiti dei comportamenti posti in essere dalla popolazione costituiranno elemento essenziale di valutazione per l’eventuale adozione di diverse disposizioni”, si legge nell’ordinanza.

E si specifica che il nuovo orario di apertura della Villa Comunale (e relativi varchi di via Galliani e via Scillitani) è stabilito nel seguente modo: mattino dalle ore 07:00 alle ore 14:00 pomeriggio dalle ore 17:00 alle ore 24:00.

Inoltre, sempre nell’ordinanza, si legge: “è revocato il divieto di accesso al “boschetto”.

E’ consentito l’ingresso del pubblico nella Villa comunale e nel “boschetto”: a) individualmente, ovvero con accompagnatore per i minori o le persone non completamenteautosufficienti;

b) con divieto assoluto di ogni forma di assembramento e stazionamento di persone chedetermina il venir meno del rispetto della misura minima di un metro di distanziamentointerpersonale;

c) per svolgere esclusivamente attività motoria con divieto di svolgimento di attività ludica,ricreativa o sportiva;d) con la raccomandazione dell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

Resta confermato il divieto di accesso al parco giochi. La Villa Comunale verrà immediatamente chiusa al pubblico momentaneamente o anche per l’intero prosieguo della giornata e le persone presenti all’interno fatte defluire in uscita, ogni qualvolta risulti impossibile o particolarmente difficoltoso assicurare altrimenti il divieto di assembramento e stazionamento ed il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro:

-in presenza di un numero troppo elevato di visitatori;

-in presenza di comportamenti di uno o più visitatori non conformi alle disposizioni di cui alla presente ordinanza, fatta salva la relativa attività sanzionatoria.

A seguito di ripetute chiusure temporanee dovute a modalità comportamentali non conformi alle disposizioni di cui alla presente ordinanza, la Villa Comunale verrà chiusa al pubblico con ulteriore ordinanza sindacale, fino a nuova disposizione.

Per la violazione degli obblighi di cui alla presente ordinanza si applica l’art. 4 del Decreto Legge 25 marzo 2020, n. 19, secondo le specifiche tipologie di violazione con l’irrogazione delle relative sanzioni amministrative e secondo le modalità ivi previste.

La validità della presente ordinanza decorre dal 17 giugno 2020 fino a nuova disposizione”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock