Cronaca

Foggia, famiglia di gatti uccisa in Villa Comunale. I volontari: “Uno strazio”

Foggia Una famiglia di gatti trovata morta all’interno della Villa Comunale, una scena atroce che mette i brividi. Creature innocenti uccise forse con del veleno, si procederà con l’autopsia per verificare le cause del decesso.

La famiglia di gatti, mamma e due cuccioli, è stata barbaramente uccisa, una vera e propria esecuzuone.

“Sicuramente queste foto vi faranno male, ma credeteci visti dal vivo è uno strazio al cuore!”, scrivono i volontari dell’associazione foggiana Guerrieri con la Cosa.

E ancora: “Non è la prima volta che si verifica tale nefandezza ma nessuno fa nulla. Diteci cosa facevano di male queste povere creature. La cosa che ci fa star ancora di più male è che nessuna forza di polizia dopo mille chiamate è arrivata sul posto.

Forse ignari della legge 544. Intervenuta solo l’Asl veterinaria per far procedere all’autopsia”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock