Cronaca

Emergenza Coronavirus, caso Covid all’ASL Foggia: chiusi gli ambulatori medici

Foggia – Caso Covid all’Asl di Foggia. La notizia è arrivata questa mattina nei corridoi del terzo piano dell’ASL Foggia in piazza Libertà dove sono gli ambulatori medici.

Come riportato dall’emittente locale Telefoggia, secondo le prime informazioni a risultare positivo al Covid 19 sarebbe un infermiere in servizio proprio presso gli ambulatori dell’azienda sanitaria locale.

L’operatore sanitario, secondo quanto riferiscono dalla direzione dell’ASL sarebbe a casa già da giorni e solo oggi avrebbe avuto il risultato del tampone.

Chiusi immediatamente gli ambulatori frequentati dall’infermiere positivo al virus e a mettere in quarantena una decina di persone, dovrebbero essere tutti medici. Dal dipartimento di prevenzione sono stati disposti immediatamente i tamponi che in queste ore saranno eseguiti agli operatori sanitari interessati. Nel frattempo le visite mediche pare siano state bloccate.

Dopo qualche ora di disagio per gli utenti foggiani in attesa all’esterno dell’ASL per poter fare la visita medica prenotata da mesi, pare sia stato predisposto l’ingresso a scaglioni e solo per i medici che non rientrano nei contatti del caso positivo al Covid.

Fonte: Telefoggia

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock