Attualità

Chiara, la foggiana che ha raccolto oltre 74mila euro per il Riuniti di Foggia

Foggia – Il 10 marzo è partita un’importante raccolta fondi lanciata da Chiara Di Lella, giovane studentessa di Medicina e Chirurgia all’Università degli studi di Foggia.

Ad oggi la raccolta lanciata da Chiara sulla piattaforma GoFoundMe ha raggiunto 74.667 euro, una grande e importante somma che verrà destinata al reparto di Terapia Intensiva del Riuniti di Foggia.

L’obiettivo della studentessa foggiana è quello di raggiungere 100mila euro, un traguardo che, considerato l’andamento delle donazioni, non sembra essere molto lontano.

“Voglio raccogliere più fondi possibili per il mio ospedale, quello che mi ha formato e spero mi formerà ancora a lungo per il mio futuro lavorativo”, ci ha spiegato Chiara che ha intrapreso questa campagna di donazioni senza fini di lucro.

Anche una piccola donazione può fare la differenza. Un posto letto in più rappresenta una vita in più.

In questo momento così delicato e drammatico per il nostro Paese, per la nostra terra, occorre dimostrare grande umanità ma soprattutto grande cooperazione, dobbiamo essere uniti.

Tutti noi, nel nostro piccolo, possiamo contribuire a dare una mano a chi ogni giorno combatte in prima linea una battaglia dolorosa per salvare vite. L’emergenza che l’Italia sta vivendo tocca tutti noi, nessuno escluso, dobbiamo ricordarlo sempre.

“L’appello che voglio fare ai foggiani è che, nonostante il momento critico e di difficoltà, abbiamo raccolto circa 7.000€ al giorno, e che, con questa media, in pochissimo arriveremmo alla somma preposta di 100mila euro”, ci dice Chiara.

E continua: “Confido in tutti, dato che mi hanno fornito sostegno ed entusiasmo dall’inizio, confido in loro per arrivare alla somma che ci siamo proposti come obiettivo.

Li ringrazio moltissimo, sono molto felice del sostegno ricevuto. Quindi il mio appello è quello di continuare per chi non ha donato, diffondere ancora la raccolta, ed essere orgogliosi di quello che stiamo facendo tutti insieme.

Sarà una goccia nel mare, il momento è critico, ma ognuno di noi, facendo anche pochissimo, può esserci”.

Ecco il link per contribuire alla raccolta fondi lanciata da Chiara: LINK

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock