Attualità

Storie belle made in Foggia, B&B 8 Stelle: il sogno di 8 ragazzi con Sindrome di Down diventato realtà

Foggia – Ci sono storie così belle che meritano di essere raccontate, storie foggiane che non fanno rumore come una bomba ma che colpiscono al cuore per la loro bellezza e la loro forza. Tra queste un posto d’onore è riservato al meraviglioso progetto di Civico 21 Onlus Foggia che, tre anni fa, ha dato vita ad un’esperienza di lavoro, inclusione, turismo sociale e tanto amore. Di cosa stiamo parlando? Del B&B 8 Stelle Foggia.

Coniugare impresa e disabilità: questa è la sfida di FormAbility, uno degli 11 progetti vincitori, tra gli oltre 200 partecipanti, del Bando “Orizzonti Solidali 2016” della Fondazione Megamark di Trani. L’idea progettuale è nata da un percorso partecipato tra Associazione Civico 21 Onlus, Formever Lab – prima Start Up Innovativa a Vocazione Sociale della provincia di Foggia – ragazzi con Sindrome di Down e famiglie.

Il progetto mira a promuovere l’autonomia lavorativa, nell’ambito del Turismo Sociale, di un gruppo composto da 8 giovani con Sindrome di Down impegnati a gestire un B&B in forma imprenditoriale.

Così è nato B&B 8 Stelle Foggia, un B&B in via Antonio Gramsci gestito da ragazzi affetti da Sindrome di Down, 8 stelle che brillano e che ogni giorno si rimboccano le maniche per portare avanti una vera e propria impresa. Quello gestito dagli otto ragazzi non è un B&B qualunque, è il primo primo B&B di Turismo Sociale a Foggia. Una luce nel buio, un perfetto esempio di innovazione e inclusione sociale.

I ragazzi, impegnati quotidianamente nelle attività di gestione del Bed And Breakfast Solidale, hanno seguito un percorso di formazione e di accompagnamento insieme ai loro genitori per poi cimentarsi nelle varie attività di benvenuto, accoglienza e preparazione delle camere del B&B per rendere il soggiorno degli ospiti piacevole e rilassante.

Purtroppo la situazione di emergenza sanitaria che tutti noi stiamo vivendo ha inciso fortemente sulle attività del B&B ma ci auguriamo che appena sarà possibile torni l’arcobaleno su questo splendido progetto made in Foggia. I ragazzi saranno felici di accogliervi con la loro grande professionalità, spontaneità e soprattutto simpatia.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock