Cronaca

Emergenza Covid a Foggia: “In attesa del tampone da 13 giorni”, la testimonianza di un foggiano

Foggia – “La mia odissea perdura da ormai 13 giorni dal 21 di ottobre 2020 ad oggi che scrivo la presente 3 novembre. Suppongo di aver contratto il virus Covid 19, sono stato sintomatico con febbre durata 3 giorni a quasi 39, dolori articolari atroci, tosse e perdita di gusto e olfatto”.

Inizia così la lunga lettera e testimonianza scritra dal foggiano Gennaro e invita alla pagina Facebook Voce di Foggia.

“Attivata la procedura per legge con il mio medico curante comunicando tempestivamente l’asl di Foggia la mia situazione con tutti i dati per poter essere contattato per un eventuale tampone che, ad oggi, non ho effettuato non per mia colpa! Su consiglio del mio medico curante ho cercato, invano di contattare il numero ASL messo a disposizione per emergenza corona virus ma ho tentato per 4 giorni e poi mi sono arreso non ricevendo alcuna risposta e rimanendo in attesa anche per 1.45 minuti.

Ho inviato delle email anche con toni minacciosi, ma senza ricevere alcuna risposta. Esausto per quanto accaduto ho richiesto al medico un certificato in carta semplice con richiesta di tampone e allegando il foglio di triage dell’asl rilasciatomi dal mio medico mi sono recato presso il punto drive-in per chiedere di essere sottoposto a tampone, ahimè nulla di fatto si sono rifiutati di farmi il tampone invitandomi a tornare a casa in attesa di essere contattato da loro. Cosa mai avvenuta!

Ora mi chiedo e vi chiedo è normale tutto ciò? Io per legge ho avuto l’obbligo di rimanere chiuso in casa per 10 giorni secondo il nuovo dpcm, ma le persone con me conviventi se non per senso di responsabilità sarebbero potute andare in giro ad infettare chissà quanta gente, e con rammarico devo anche dire che non posso e non possono tenere recluse le persone come se fossero agli arresti domiciliari per ulteriore tempo!

Adesso basta! Le istituzioni si facciano carico della responsabilità di questo grave disservizio! Qui da noi non sta funzionando nulla. Chi deve dare le risposte? Noi cittadini siamo stati abbandonati a noi stessi!”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock