Politica

Elezioni regionali, Laricchia del M5S a Foggia: “Noi possiamo cambiare questa regione”

Foggia – Ieri sera a Foggia, il comizio finale della candidata alla presidenza della Regione Puglia per il M5S Antonella Laricchia.

Al comizio alla cittadinanza foggiana della candidata pentastellata era presente anche il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Giancarlo Cancelleri.

“Superiamo la vecchia politica che usa i nostri problemi per provare a superare i propri di problemi, c’è un problema che supera tutti: la mancanza di lavoro – ha iniziato così il suo discorso ai foggiani Antonella Laricchia -.

Questo è un problema che riguarda tutti, anche chi sta bene economicamente, non esiste una famiglia in questa regione e in questa provincia che non sia preoccupato che un figlio o una figlia non riesca a trovare un lavoro qui.

Che non sia preoccupato che un marito o una moglie che perde un posto di lavoro riesca a ritrovarlo. Ecco perchè vogliamo potenziare i centri per l’impiego, è quello il servizio pubblico che ci aiuta a incrociare quel mondo che può offrire un lavoro con quello che lo sta cercando”.

Dopo aver affrontato il caldo tema del lavoro in Capitanata e più in generale in Puglia, la candidata alla presidenza della Regione Puglia si è rivolta ai foggiani sottolineando l’importanza di sostenere glo imprenditori. “Bisogna promuovere innovazione”, ha sottolineato Laricchia.

E ancora per quanto riguarda i trasporti: “Se abbiamo stazione sporche, non ci sono coincidenze, è normale che i pugliesi si muovino con le proprie auto. E’ impossibile che in anni e anni di politica non si siano mai chiesti ‘Come si muovono i foggiani?'”.

Dopo aver toccato diversi temi, Laricchia conclude il suo discorso così: “Dobbiamo andare avanti, è una sfida importante la nostra ma è una sfida possibile. Dipenderà dal lavoro di ognuno di noi in questa piazza. Il 21 settembre sera scopriremo se i pugliesi vogliono affidare la gestione della sanità, dell’agricoltura, delle opere pubbliche e dei trasporti a Laricchia, Emiliano o Fitto.

Noi possiamo cambiare questa regione, il vostro voto può cambiare questa regione. Chiudo dicendo che in questo momento sono in atto diverse cose che non vanno, diverse cose che puzzano. Noi siamo artefici del nostro destino, devono essere i pugliesi perbene a scegliere i loro prossimi cinque anni, cambiamo insieme la Puglia. Andiamo avanti uniti”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock