E’ viva Foggia? Lo vedremo. Buon lavoro al “nuovo” Sindaco

Buon lavoro Sindaco Landella

Foggia Reporter

Al “nuovo” Sindaco di Foggia, Franco Landella, vanno le mie congratulazioni per il risultato raggiunto. Foggia è una città per molti versi difficile, che ha bisogno di guardare al futuro, un futuro che deve vederla protagonista.

Questa Amministrazione ha il compito di guidare Foggia per i prossimi cinque anni. E’ inutile guardare al passato, non vi è tempo, e sono tante le cose da fare.

Foggia deve assolutamente rialzarsi da una classifica che la vede agli ultimi posti nella vivibilità. Foggia ha bisogno di cultura, di un posto come il Teatro Mediterraneo pronto ad ospitare artisti di calibro internazionale.

Foggia ha bisogno di un’azienda di trasporti che offra un servizio migliore di quello attuale. Foggia ha bisogno di volare. Foggia merita un parco (come ad esempio il San Felice) degno di tale nome.

Foggia ha bisogno di un piano serio per la raccolta differenziata e per la tutela dell’ambiente. I foggiani hanno il diritto di camminare sicuri nel Quartiere Ferrovia, di percorrere le strade in auto senza dover scansare le buche. Foggia merita tanto, ma soprattutto merita rispetto da parte di tutti, soprattutto da parte dei cittadini che la abitano.

Tutti assieme possiamo costruire una Foggia migliore.

L’editore.