Sport

De Zerbi: “Felicissimo per il Foggia. Qualcuno ha goduto delle mie disgrazie”

L’ex allenatore del Foggia, Roberto De Zerbi – ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sportitalia:

“A Foggia devo tutto. Sono immensamente felice per la vittoria del campionato di Serie C da parte dei satanelli guidati da Stroppa, a cui faccio i miei complimenti. Rimarrò sempre tifoso di questa squadra. Sono legatissimo a quella città. Ho sempre cercato di comportarmi in buona fede, a differenza degli altri che hanno sempre mentito. Tutto inizia e tutto finisce, bisogna però sempre mantenere una certa moralità. Il segreto del Foggia? Probabilmente il pubblico. 

Devo tutto a Foggia sia come calciatore che come allenatore. Sono contentissimo che il Foggia ha vinto il campionato. Non ho mai fatto, perche’ non ho mai parlato, i complimenti a Giovanni Stroppa perché ha fatto un grande lavoro. Rimarrò sempre tifoso di quella maglia, di quella città, sono legatissimo ai giocatori. Mi sono sempre comportato con sincerità e in buona fede. Sempre.

La società conosce bene il mio impegno profuso ai quei tempi, in cui decisi di sorvolare anche ad aspetti economici importanti. Qualcuno ha però goduto delle mie disgrazie. Di Bari? I fatti non sono stati descritti accuratamente, non siamo arrivati alle mani addosso. Bisognerebbe però capire chi ha cercato di alzarle per primo”.

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock