Salute e Benessere

Dal primo gennaio 2023 stabilizzazioni per oltre 500 lavoratori nell’organico del Policlinico di Foggia

Dal primo gennaio 2023 stabilizzazioni per oltre 500 lavoratori nell’organico del Policlinico di Foggia. Firmeranno un contratto di assunzione a tempo indeterminato 405 infermieri, 47 operatori sociosanitari, 21 medici, 17 ostetriche, 6 fisioterapisti, 6 autisti di ambulanza, 4 logopedisti e 3 biologi. 

“Sappiamo quanto sia importante la lotta al precariato nel mondo del lavoro – sottolinea il Commissario Straordinario del Policlinico Foggia, Giuseppe Pasqualone – e quanto sia urgente fronteggiare la carenza di personale nel settore sanitario. La Regione Puglia ha creato le condizioni per procedere in maniera omogenea alle stabilizzazioni in base alla legge Madia e alla legge di Bilancio Covid. Per questo il mio ringraziamento va all’Assessore Regionale alla Sanità, Rocco Palese, al Direttore del Dipartimento Promozione della Salute, Vito Montanaro, e alla Dirigente Antonella Caroli. Per il Policlinico di Foggia – aggiunge – voglio ringraziare Luigi Granieri, Marina Panunzio, Antonella Capasso e Angelica Pandolfi, Mariolina Santovito, Patrizia Pandolfi dell’Ufficio Personale. Il complesso e lungo lavoro è stato coordinato dal Direttore del Personale Lucrezia Cardinale, con il supporto di Massimo Scarlato. 

Ringrazio, inoltre, Marilena Marchese e Silvio Piancone del SIOS Formazione per il prezioso supporto tecnico e Michele Cocomazzi dell’Ufficio delibere per la puntuale pubblicazione degli atti. Questo risultato – conclude Pasqualone – è frutto di un lavoro di squadra che ha valutato nel dettaglio sia i requisiti che la sostenibilità del provvedimento di stabilizzazione”.

Back to top button