Cronaca

Covid, San Nicandro Garganico piange il 55enne Leonardo: “Non aveva nessuna patologia”

Come riportato da sannicandro.org, nelle scorse ore è deceduto a causa del Coronavirus Leonardo Santucci, 55enne di San Nicandro Garganico.

Leonardo è la nona vittima del virus nel piccolo centro del Gargano, l’uomo era ricoverato da qualche giorno a Casa Sollievo della Sofferenza dopo un aggravamento delle condizioni cliniche.

L’uomo presentava forti sintomi del contagio da Covid-19, stava avendo importanti problemi respiratori. “Leonardo è risultato positivo al tamone per Covid al momento del ricovero dopo cinque giorni di tosse curata con antibiotico (diagnosticata al telefono come una banale influenza)”, spiegano i familiari sui social.

Nella sera di mercoledì l’uomo è stato trasportato da un’ambulanza del 118 nell’ospedale della città di San Pio. Al momento del ricovero a Casa Sollievo della Sofferenza, purtroppo, la situazione dei polmoni era già grave.

“Era in corso una polmonite bilaterale interstiziale. Sottoposto a cure a base di cortisone, antivirali ed eparina purtroppo è deceduto”, ha spiegato il fratello sui social.

Santucci lascia moglie e cinque figli. “E’ venuto a mancare il fratello di mio cognato, – scrive sui social il consigliere comunale Anna Laura Frattolino – il Covid se lo è portato via, non aveva nessuna patologia in corso quindi non è vero che muoiono solo quelli con patologie gravi, era sano come un pesce.

Quindi l’appello che faccio ora come sempre a tutta la comunità – scrive Frattolino – prendete sul serio questo nemico invisibile, prendete le dovute precauzioni, non create assembramenti, indossate sempre la mascherina ed igenizzate sempre le mani, è in ballo la propria vita è quella dei nostri cari”.

Fonte: sannicandro.org



Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock