Attualità

Covid, parte il progetto “Rocchetta in prevenzione”: screening con test rapidi per tutti i cittadini

Rocchetta Sant’Antonio – “Come anticipato nei giorni scorsi, dopo aver dato la possibilità di uno screening con test rapidi a tutti coloro che nello svolgimento del proprio lavoro o di un’attività di volontariato sono maggiormente esposti al rischio Covid-19, abbiamo attivato con il supporto del Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile, della Croce Rossa Italiana-Sezione di Foggia e dei medici di base Dott. D’Antuono e Dott. Marano, il progetto denominato “Rocchetta in prevenzione”, finalizzato, appunto, alla prevenzione e al contenimento dei contagi da Covid-19″.

Lo ha annunciato poco fa il sindaco del comune dei Monti Dauni Pompeo Circiello sul suo profilo Facebook.

“Pertanto, venerdi 30 ottobre e venerdi 6 novembre dalle 09.30 alle 13.00, presso il campo da tennis, nell’atrio dell’edificio scolastico, sempre su base volontaria, sono previste le prime 2 giornate di screening aperto a tutti i cittadini – ha aggiunto il sindaco Circiello -.

Per tutti coloro i quali volessero effettuare il test rapido, il costo è di € 6,90.
Tale contributo è utile a finanziare il progetto in modo da poter garantire la continuazione della campagna di prevenzione del SarsCov2.

Visto la criticità sanitaria del momento, questa amministrazione vuole dare la possibilità a quanti lo volessero di accedere allo screening, questo per garantire prevenzione e tranquillità alla popolazione. Non mi stancherò mai di ripetere che la prevenzione parte da ognuno di noi osservando le tre regole:

  • uso corretto delle mascherine;
  • distanziamento sociale;
  • divieto di assembramento.

Grazie a tutti coloro che con il rispetto delle regole rendono fattiva la prevenzione e il contenimento di questa epidemia”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock