Cronaca

Covid, morto dipendente comunale di San Giovanni Rotondo. Sindaco: “Era un gran lavoratore, ciao Nardino”

San Giovanni Rotondo – “Non avrei mai voluto fare questo videomessaggio, il Covid ha portato via tanti cari concittadini. Stamattina ci ha lasciato anche un nostro dipendente comunale, Leonardo Zoccano, conosciuti da tutti come Nardino.

Era un punto di riferimento, un amico di tutta la città. Tutti ci rivolgevamo a lui per le emergenze che si verificavano in città, la caratteristica di Nardino era quella di rispondere sempre e prendersi l’impegno. Stamattina questo maledetto virus ce l’ha portato via”, queste le parole del sindaco di San Giovanni Rotondo Michele Crisetti.

“Si respira un’aria tristissima in Comune – continua il primo cittadino -. Nardino era un gran lavoratore e a nome di tutta la città voglio esprimere le mie condoglianze alla famiglia, a coloro che lo hanno conosciuto e apprezzato”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock