Attualità

Covid-19, primo caso positivo a Candela. Sindaco: “Restiamo calmi e non abbassiamo la guardia”

Candela– Purtroppo il Coronavirus è arrivato anche nel piccolo paese dei Monti Dauni di Candela, a comunicarlo è stato il primo cittadino Nicola Gatta.

“Devo comunicarvi con profondo dispiacere che nel pomeriggio di oggi mi è stato segnalato da fonti ufficiali, che una persona residente a Candela è risultata positiva al Covid-19.

La persona sta bene ed è stata posta in quarantena obbligatoria con tutta la sua famiglia presso la propria abitazione”.

Queste le parole del sindaco di Candela, Nicola Gatta, che ieri ha comunicato ai suoi concittadini del primo caso positivo di Coronavirus nel comune dei Monti Dauni.

“Nonostante i numerosi sforzi di queste settimane per prevenire il contagio, purtroppo il virus è riuscito ad arrivare a Candela.

Mi raccomando di restare calmi e di non creare inutili allarmismi, perché la situazione è monitorata dalle istituzioni competenti.

Dobbiamo continuare a resistere e a non abbassare la guardia.
Se ci saranno aggiornamenti vi terrò informati”, ha concluso il sindaco.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock