Attualità

Controra Records etichetta foggiana lancia il nuovo EP di Simone Baggiani, “Libecciata”

Controra Records è un’etichetta discografica fondata e distribuita dall’Associazione di Promozione Sociale MID SIDE Aps che, nel territorio della provincia di Foggia, si propone di valorizzare ogni forma artistica derivante dalla “lentezza”.

Simone Baggiani, cantautore toscano, incide il suo nuovo EP, “Libecciata” con Controra Records che ne cura la produzione e di cui viene affidata la distribuzione all’intera associazione MID SIDE Aps.

Baggiani afferma ≪Potrei anche spiegarvi come è nato questo EP, da quale parte di me arriva e di come le registrazioni siano state un’esperienza collettiva, un conoscersi attraverso i suoni, la confidenza attraverso l’immaginazione. Ma, a volte, le parole sono troppo ciniche e troppo tirchie. Posso dirvi però che “Un sacerdote salato” è come mi immagino da vecchio, mentre a ritmo di swing pulisco il pesce, in pace con me stesso e ciò che mi circonda.

Oppure che in “Quando mi calmi” tutto viene a galla lentamente: c’è un pianoforte che ricama le fragilità e una tromba soffusa che sorride alle insicurezze, mentre un ritmo caldo mi dà coraggio insieme alla persona che amo. Posso confessare che “Ridi, ridi” è stata scritta da una band di mariachi bipolari, prima terrorizzati dal dover scegliere e subito dopo spensierati sotto il portico a cantare e fischiettare. “Blu scuro”, invece, è il secondo atto di “Un sacerdote salato” e in un certo senso è vero: un quadro di pescatori, una canzone che dondola come una barca ferma, lo scafo che ha il suono di una chitarra tropicale e ancora, le mani consumate dal mare che non finiscono mai di incantare E poi “Amen”, incredula, cupa e seria, che non ha nessuna voglia di scherzare.

Una complessa architettura di corde e pelli si intreccia alla rabbia che provo quando mi rendo conto in che razza di società viviamo. Infine, come da copione, “Libecciata”, un’orgia selvaggia di strumenti, di armonie dissonanti, dove l’anarchia non è un’utopia ma l’unico mondo possibile≫.

Prodotto e distribuito da MID SIDE Aps

Pubblicato da Controra Records

In data 21/05/2021 sarà disponibile su tutte le piattaforme digitali

BIOGRAFIA ARTISTA

Nel 2019 apre il concerto di Giorgio Conte a Perugia nell’ambito del Festival Alkemica.

Nel 2020 inizia la collaborazione con l’etichetta indipendente Controra Records.Insieme ad Andrea Marchesino (Direttore Artistico e arrangiatore) produce l’EPLibecciata”.

Ha suonato con: Renè Lacaille e Marco Lacaille (isola della Reunion) Alleluya Band (Malawi), Madya Diebate (Med Free Orkestra), Alessandro Venza, Dé Soda Sisters, Babou Saho, Saodaj, Mimmo Mollica, Baracca Sound, Matteo Scarpettini, Fabrizio Bezzini, Sticky Bones, Accordi Disaccordi, Daniele La Torre, Stefano Arcuri, Andrea Marchesino, Pasquale Del Grosso, Giovanni Mastrangelo, Antonio Bruno, Daniele Nocella, Antonello Iannotta, Marika Perna, Aldo Grillo, Stefano Capasso, Gianluigi Valente.

Dalila Campanile

Giornalista pubblicista, addetta stampa e digital PR. Sin da piccola non ho mai smesso di coltivare una delle mie più grandi passioni: la scrittura. Dopo l’esperienza di redattrice presso il giornalino scolastico delle scuole medie “Il SottoSopra”, ho capito che la mia strada sarebbe stata quella: non mi sono mai fermata, intraprendendo numerose collaborazioni con le testate locali, specializzandomi in articoli di costume. Poi sono arrivate le collaborazioni per gli uffici stampa e la comunicazione digitale. Dopo la laurea in legge – la mie materia preferite? Inevitabilmente Diritto Commerciale e Diritto delle Comunicazioni – ho seguito numerosi corsi di aggiornamento e specializzazione per affinare le mie doti comunicative. La mia missione? Far circolare le buone notizie e raccontare il bello che ci circonda, perché non bisogna mai darlo per scontato.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock