Politica

Commissione Antimafia, entra il foggiano La Salandra

Il deputato foggiano di Fratelli d’Italia Giandonato La Salandra è stato nominato in commissione antimafia. Lo annuncia lo stesso parlamentare sul suo profilo social. ” È una questione di impegno e responsabilità – scrive – Una questione di cuore, di diritto, di territorio. Onorato di essere stato nominato componente della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, di questa XIX Legislatura. Grazie al mio partito Fratelli d’Italia per la fiducia che ha riposto in me, che ripagherò come di consueto, lavorando con giudizio per questo nuovo illustre e operoso impegno. Congratulazioni al Presidente Chiara Colosimo, collega seria e preparata, che già nel suo discorso iniziale ha posto l’accento sull’attenzione che porremo alla cruenta criminalità pugliese, e buon lavoro a tutta la Commissione”.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio