Attualità

A Carpino chiude l'unica edicola del paese

Carpino – A Carpine non si può leggere più. Il piccolo paese in provincia di Foggia è senza giornali, quotidiani e riviste. Ha chiuso l’unica edicola esistente nella centrale Piazza del Popolo.

La chiusura delle edicole è un fenomeno, purtroppo, che accomuna molti paesini del Gargano, i cui cittadini devono “accontentarsi” del web. A Carpino chi, da ora in poi, vuol leggere qualcosa dovrà recarsi alle edicole dei vicini paesi di Ischitella e Cagnano Varano.

Non tutti sono amanti dei social e del web. Soprattutto le persone più anziane amano sentire il caratteristico odore della carta stampata dei giornali. Il giornale e il caffè della mattina è un’usanza che gli italiani portano avanti da tantissimo tempo e che, inevitabilmente, è destinata a scomparire.

Aggiungiamo, inoltre, che a Carpino non esiste neppure una libreria, ma solo una cartolibreria che distribuisce libri scolastici per gli studenti delle Scuole locali.

I tempi cambiano e la tecnologia si sta impossessando di tutte le piccole azioni che, un tempo, caratterizzavano la nostra giornata. Una volta il mestiere dell’edicolante era faticoso sì, ma ricco di soddisfazioni.

Per i grandi era un vero e proprio appuntamento andare dal proprio edicolante di fiducia per l’acquisto dei quotidiani, per i piccoli, usciti da scuola, l’edicola era un luogo di ritrovo in cui comprare le figurine e i fumetti.

Chissà se a Carpino si troveranno persone disponibili ad aprire una nuova edicola, nel frattempo non possiamo che provare tanta amarezza.

Fonte: ilrestodelgargano.it

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 27 anni e amo raccontare storie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da un anno curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Mi occupo di web editor e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock