Attualità

A Candela parte il drive through dell’Asl. Sindaco Gatta: “Un importante punto di riferimento per i Monti Dauni”

Candela – sono stati attivati, questa mattina, nel Comune di Candela, da parte della Asl Foggia, la postazione Drive through per l’esecuzione di tamponi molecolari e il servizio U.S.C.A. domiciliare per visite domiciliari a soggetti che presentano sintomatologie riconducibili ad infezione da Covid 19.

Un presidio che servirà l’intera area dei Monti Dauni meridionali, per il quale è stata scelta un’area all’interno dell’incubatore di impresa, situato a pochi chilometri dal centro abitato, dal casello autostradale e dalla S.S. 655: una scelta logistica strategica che permetterà di raggiungere facilmente la postazione per tutti coloro che giungeranno dai comuni limitrofi e favorirà il rapido deflusso dei veicoli.

‘In questi mesi abbiamo lavorato affinché anche il nostro territorio potesse avere una propria postazione drive through per l’esecuzione dei tamponi, così da evitare, per i cittadini dei Monti Dauni, lunghi spostamenti verso Foggia, Lucera o Manfredonia e gli eccessivi tempi di attesa – ha dichiarato il Sindaco di Candela, Nicola Gatta –.

Un grazie al Direttore Generale della Asl Foggia, dott. Vito Piazzolla, al Direttore Sanitario, dott. Antonio Nigri e, ai dottori Giovanni Iannucci  e  Antonello Curiale del Dipartimento di Prevenzione, che hanno accolto la nostra richiesta e si sono prodigati affinché questo presidio fosse attivato.

In attesa del vaccino, continuiamo ad impegnarci assiduamente per contrastare la diffusione del virus, perché è indispensabile continuare a mantenere alta la guardia.’

Come noto, le postazioni drive through permettono di sottoporsi al tampone per l’individuazione del Covid 19 senza scendere dalla propria auto, rendendo, di fatto, la procedura più snella e veloce per tutti.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock