Attualità

Un calendario per aiutare Yaneth, simbolo della ribellione alla violenza contro le donne

Un omaggio al mondo femminile lungo un anno per aiutare Yaneth, biker simbolo della violenza contro le donne. L’idea di un calendario a strappo è di Maria Pia Carella e Donatella Visconi, la prima di Foggia e la seconda di Teramo, unite dalla voglia di lanciare un messaggio chiaro e profondo alle donne. Ma come mai l’idea di realizzare questo calendario?

“Quelli a strappo sono la mia passione, da sempre – confessa Maria Pia – Quest’anno ho voluto unire l’utile al dilettevole e ho pensato di dare forma, colore e soprattutto un senso a queste pagine sempre solitamente grigie, ideando 365 Riflessi di donne”. Ed il senso è quello più alto della solidarietà, di cui spesso si parla, ma a volte poco si mette in pratica. Maria Pia e Donatella, in arte Mary e Dony, hanno infatti deciso di devolvere l’intero ricavato della vendita dei calendari a Yaneth Alvarez, una donna colombiana simbolo della violenza contro le donne.

“Yaneth è una biker che gira il mondo da sola per portare un messaggio di libertà, di felicità, di amore e rispetto verso noi stesse”, racconta Maria Pia. La storia di Yaneth, che Mary e Dony hanno conosciuto la scorsa estate durante una tappa a Foggia, inizia nel Centro America, dove fin dall’età di quattro anni è stata vittima di abusi da parte di parenti, amici e vicini. Yaneth voleva suicidarsi, ma il figlio l’ha salvata, spingendola a denunciare l’aggressore che la teneva sotto scacco con la minaccia di divulgare suoi video intimi.

“Yaneth col suo viaggio da sola in moto per il mondo dimostra alle altre donne che il suicidio non è una soluzione. La vita è bella e le donne hanno il diritto di essere felici e di vedere il mondo con occhi differenti”.

E per lanciare questo importante messaggio, sono in tanti i vip scesi in campo consigliando l’acquisto del calendario: da Fedez ad Uccio De Santis, da Katia Ricciarelli a Donato Francone, da Stefano Tacconi ad ALV by Alviero Martini. Chiunque volesse contribuire alla causa ed acquistarlo, può recarsi in una delle edicole e librerie che hanno aderito all’iniziativa o andare sulla pagina fb Mary e Dony contattando direttamente le ideatrici.

Articolo a cura di Maria Teresa Valente

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock