News Foggia Calcio

Calcio Foggia, Landella: “Non accetto che la mia visita a Trevi sia strumentalizzata”

Foggia – Dopo la visita del sindaco di Foggia, Franco Landella, a Trevi, sede del ritiro del Calcio Foggia 1920 e le sue ultime dichiarazioni, il primo cittadino ha voluto chiarire la sua posizione nei confronti della società rossonera.

Ecco una nota del sindaco di Foggia pubblicata dall’emittente locale Telefoggia: “In merito alla mia presenza a Trevi, sede del ritiro precampionato del Foggia, tengo a precisare che la mia è stata una visita istituzionale.

Ho voluto rendere omaggio, a nome della città, a chi ha riportato il Foggia tra i professionisti. Restano ferme le mie perplessità e le mie preoccupazioni sul futuro del club.

Sia chiaro, il sindaco di Foggia non è a favore o contro nessuno, né di chi detiene oggi la proprietà del club né di chi intenderebbe rilevarlo. Non accetto che la mia visita a Trevi sia strumentalizzata da qualcuno.

Ho sentito il presidente Felleca, che mi ha dato rassicurazioni, affermando che con o senza nuovi ingressi loro andranno comunque avanti garantendo il progetto. A me, come sindaco, non resta che prenderne atto pur restando vigile…”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock