Attualità

Bandiera Arancione per Biccari, la soddisfazione del sindaco: “Un premio al lavoro a cui ci siamo dedicati in questi anni”

Il Touring Club Italiano, l’associazione privata senza scopo di lucro che da 127 anni si prende cura dell’Italia come bene comune, assegna la Bandiera Arancione, il prestigioso riconoscimento per i piccoli borghi italiani eccellenti dell’entroterra, a 5 nuovi Comuni. Il comune di Biccari, in provincia di Foggia, è uno tra i nuovi 5 Comuni ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento.

“Il Touring Club Italiano ha assegnato oggi al nostro paese il prestigioso riconoscimento della Bandiera Arancione. È la più importante certificazione in ambito turistico ed ambientale per i piccoli comuni dell’entroterra – ad annunciarlo orgoglioso sui social è il sindaco del piccolo comune dei Monti Dauni Gianfilippo Mignogna -.

Entrare nell’esclusivo circuito delle Bandiere Arancioni del Touring Club Italiano è un premio al lavoro, a cui ci siamo dedicati in questi anni, di “costruzione” e valorizzazione della nostra piccola destinazione turistica. Un premio che condivido con i tanti amici che hanno dedicato e dedicano tempo, passione e competenze al sogno di una Biccari sempre più ospitale e “generativa” (con un pensiero all’inizio di tutto, a MV). Ma anche è anche un preziosissimo seme da custodire, proteggere e far germogliare. Un meraviglioso dono da offrire al Futuro della nostra Comunità”.

Da oggi la bandiera arancione del Touring Club sventola sul piccolo e caratteristico borgo che ha ricevuto il più importante riconoscimento di qualità turistico-ambientale conferito dal Touring Club Italiano ai piccoli comuni dell’entroterra italiano che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.

I nuovi certificati, che portano a 267 il totale di Bandiere Arancioni distribuite in tutta Italia, sono: Biccari, borgo in provincia di Foggia dominato dal Monte Cornacchia, il più alto della Puglia; Cingoli, in provincia di Macerata, il “Balcone delle Marche” in una superba posizione panoramica sull’alta valle del Musone; Follina, piccolo borgo a ridosso delle Prealpi Trevigiane tra le colline del Prosecco; Sarsina, ricca di storia sull’Appennino tosco-romagnolo nella Valle del Savio a pochi chilometri da Forlì e Cesena; Vicopisano, piccolo borgo medievale lungo le rive del fiume Arno.

A Biccari sventola la Bandiera Arancione del Touring Club

Nel sito Web ufficiale del Touring Club si legge che il piccolo comune dei Monti Dauni ha ricevuto il prestigioso riconoscimento per i seguenti motivi:
 
– Per il contesto paesaggistico di pregio, promosso e ben valorizzato
– Per il centro storico ben tenuto, tipico e vivace.
– Per il servizio di informazioni turistiche efficiente
Nella Capitanata, tra i monti della Daunia, sorge Biccari, borgo dominato dal Monte Cornacchia, la cima più alta della Puglia con i suoi 1151 metri di altitudine. L’area naturalistica ricca di boschi ed impreziosita dal lago Pescara, meta ideale per gli amanti della natura per le numerose esperienze che offre: il Parco Avventura più grande della regione, il bosco didattico, il Sentiero Frassati, il villaggio di case sugli alberi (Bed & Three) e gli alloggi alternativi come la Bubble Room e l’Atomo, per dormire nel bosco e/o sugli alberi, la Panchina Gigante con il punto panoramico più alto della Capitanata.
Non mancano le aree attrezzate per i tradizionali picnic e i chioschi per degustare prodotti tipici nel bosco. Il borgo – distante solo 4 km – ha un centro storico tipico che parte da piazza Matteotti con la fontana monumentale, all’interno del quale si notano la Torre Civica, la Cattedrale e una fitta rete di vicoli e piazzette vivaci e ricche di attività di vario tipo. Tra i sapori eccelle la “pizze a furne apierte” è il primo prodotto ad essere riconosciuto come De.Co. e non poteva essere diversamente considerato che è storicamente il prodotto più rappresentativo della gastronomia locale.

 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock