Eventi

“Non smettere mai di abbracciarmi”, il libro della Merighi presentato in Biblioteca

Venerdì 5 febbraio 2016, alle 17.30, la Sala Narrativa della Biblioteca Provinciale di Foggia “La Magna Capitana” ospiterà la presentazione del libro di Alessandra Merighi, Non smettere mai di abbracciarmi, Newton Compton Editori, 2015.

A condurre l’incontro con l’autrice, il professor Giuseppe Losapio, docente di storia e letteratura italiana.

L’autrice, originaria di Pordenone, insegnante alle scuole secondarie superiori, è al suo esordio in narrativa. Il romanzo prende spunto dal lavoro quotidiano condotto nell’Area Giovani del Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, un istituto che si occupa di ricerca scientifica e prevenzione per la diagnosi e la cura dei malati oncologici.

Il libro, ispirato a una storia vera, narra la vicenda di due adolescenti divorate dalla noia, che attraverso l’esperienza indiretta della malattia recupereranno il significato più profondo della vita e il valore della quotidianità.

Alessandra Merighi insegna in un istituto superiore di Pordenone. Da anni si impegna per diffondere il piacere della lettura tra i giovani. Ha pubblicato Matricola cinquecinqueottozero (che prende spunto dal diario di prigionia dell’artista Mario Moretti) e Oltrelacqua per le Edizioni Omino Rosso, poi pubblicato nuovamente da Newton Compton Editori, con il nuovo titolo Non smettere mai di abbracciarmi.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock