News Foggia Calcio

Bentornato a casa Maestro, a Foggia torna Zemanlandia: “Spero di poter dare altre soddisfazioni alla città”

Foggia – Per la quarta volta il tecnico boemo che fece sognare i foggiani torna ad allenare i rossoneri. Zdenek Zeman è pronto per la stagione calcistica 2021-2022, un grande ritorno che ha elettrizzato tutta la città. Dopo aver firmato il contratto con il nuovo presidente del Calcio Foggia, Nicola Canonico, Zeman è stato presentato come nuovo allenatore della squadra dei satanelli in una conferenza stampa.

Ad attenderlo fuori dallo Zaccheria una marea di tifosi carichi di entusiasmo che non vedono l’ora di rivivere le grandi emozioni degli anni Novanta. “Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”, così cantava Antonello Venditti e questa splendida canzone sembra cadere a pennello per la storia d’amore tra i foggiani e uno tra gli allenatori più amati e celebrati nel mondo del calcio.

Protagonista assoluto con il “Foggia dei miracoli” del periodo calcistico made in Foggia conosciuto da tutti come “Zemanlandia”. Con lo storico modulo 4-3-3 il Foggia di Zeman, la domenica allo Zac, era un vero e proprio spettacolo. Dai duri allenamenti nel campetto della Chiesa di San Ciro, a quelli nel piazzale dello Stadio Pino Zaccheria, passando per i temutissimi e ormai iconici gradoni, la squadra rossonera di quei tempi teneva unita un’intera città.

Assisteremo ancora a quelle indimenticabili partite? Ecco alcune parole di Zeman in conferenza stampa: “Io spero di poter dare altre soddisfazioni ed emozioni alla città, ai tifosi e alla società”, ha dichiarato il tecnico boemo. E ancora rispondendo alle critiche di chi lo trova troppo anziano per allenare risponde: “Mi sento migliorato rispetto a quando ero giovane”.

Annarita Correra

Mi chiamo Annarita Correra, ho 28 anni, sono una giornalista pubblicista, una copywriter, content creator e cantastorie. Credo che la bellezza salverà il mondo e per questo la cerco e la inseguo nella mia terra, la più bella del mondo. L’amore per la letteratura mi ha portato a conseguire la laurea triennale in Lettere Moderne e quella magistrale in Filologia Moderna. Ho collaborato con riviste online culturali, raccontando con interviste e reportage le bellezze pugliesi. La mia avventura con Foggia Reporter é iniziata cinque anni fa. Da due anni curo la linea editoriale del giornale, cercando di raccontare la città e la sua provincia in modo inedito, dando voce e spazio alla cultura e alle nostre radici. Scrivo e creo contenuti digitali, gestisco la pagina Instagram del giornale raccogliendo e raccontando le immagini più belle delle nostra terra.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock