Comunicati Stampa

Al Comune di Foggia in servizio 18 assistenti sociali. Presto altre nuove assunzioni.

Alcuni articoli di stampa, che riferiscono degli esiti delle audizioni con i magistrati e gli specialisti che si occupano di baby gang da parte della Commissione Regionale di studio e d’inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata in Puglia, hanno riportato per la città di Foggia numeri del tutto inesatti per quello che riguarda la presenza di assistenti sociali presso il Comune di Foggia.

L’ufficio politiche sociali del Comune precisa che gli assistenti sociali attualmente in servizio nella città capoluogo sono complessivamente 18. Di questi 14 sono a tempo indeterminato e 4 a tempo determinato. Inoltre sono previste a breve ulteriori nuove assunzioni: sia a tempo indeterminato su graduatorie già esistenti, che a tempo determinato con una procedura concorsuale in fase di svolgimento.  

Fatte queste dovute puntualizzazioni, il Comune di Foggia concorda sulla esigenza, manifestata in sede di audizione, di intervenire con azioni mirate che aiutino famiglie e docenti delle scuole a contrastare questo preoccupante fenomeno. A tal proposito ribadisce la sua totale disponibilità a partecipare ad eventuali cabine di regia per l’elaborazione di protocolli e progetti dedicati ad arginare questi episodi che vedono coinvolti sempre più minori in Italia e di cui anche la città di Foggia è stata, purtroppo, teatro. 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio