Cultura e territorio

Addio Mario Marenco: l'architetto foggiano conosciuto in tutto il Mondo

Si spegne oggi un grande architetto foggiano, Mario Marenco.

Famoso ma poco conosciuto ai più. Mario Marenco nato a Foggia nel 1933. Laureato a Napoli. Architetto designer internazionale e Riccardino vispo bambino in “Indietro tutta” di Renzo Arbore. Come architetto vince cinque borse di ricerca . Collabora con la Firestone pneumatici. Designer di orologi per la Ferrari e nel suo studio di Roma progetta solai strutturali e per la Frau divani trasformabili. Nel 1957 – 1960 è vincitore di 5 borse di ricerca a Stoccolma e Chicago. Nel 1960 forma lo Studio DEGW a Roma: edilizia per comunità. Nel 1970 è Design per Arflex, Artemide, Bernini, B & B, Comfortline. Nel 1982 collabora con FIAT , LANCIA, ALFA ROMEO occupandosi degli stand espositivi. Nel 1985 progetta orologi per FIAT e FERRARI. Nel 1990 è in Formazione dello Studio Purificazione 35 a Roma. Le sue progettazioni continuano con i nuovi solai strutturabili, nuovi brevetti per mobili, divani trasformabili per Estel. Nel 1995 realizza i Complessi residenziali di San Paolo a Bari. Ha collaborato con SEIBERLING, in ultimo la collaborazione con appunto la Firestone.

Crediti: Ettore Braglia

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock