Cultura e territorio

A Troia realizzata un’opera d’arte di grandissimo rilievo: un mosaico pavimentale di 130mq

Troia – Nel sud d’Italia, in provincia di Foggia, a Troia, la città della cattedrale romanica e del magnifico rosone, è presente un’opera d’arte di grande rilievo: “Il Mosaichaos delle meraviglie”, un mosaico pavimentale di 130mq realizzato nella “Stalla della Teofondità” nel Villaggio Quadrimensionale, sede della Fondazione Nuova Specie ETS, ente riconosciuto dal Ministero dell’Interno di rilevanza nazionale.

“A partire dal 2 novembre, attraverso una serie di successivi comunicati stampa, proponiamo un viaggio nelle “Sette Meraviglie del Mosaichaos” per scoprire perché questa opera merita di essere conosciuta, valorizzata e diffusa, come un esempio di arte contemporanea innovativa, unica nel suo genere, e perché osiamo affermare che sarà meta ambita di molti visitatori provenienti da tanti e diversificati territori, incuriositi-ammaliati dalle sue particolarità artistico-compositive e di senso profondo“.

Queste le parole di Fondazione Nuova Specie ETS per presentare l‘evento patrocinato dal Comune di Troia e realizzato con il sostegno della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e del CSV Foggia. L’evento Facebook Live si svolgerà venerdì 19 novembre alle ore 10:00. Per maggiori info vi consigliamo di visitare l’evento Facebook.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock