Attualità

A Manfredonia gemellaggio con una scuola cinese

Un ponte culturale tra Oriente e Occidente: gemellaggio tra The middle school affiliated
to Qingdao University
(Cina) e il Liceo Galilei-Moro di Manfredonia
“Unione di Conoscenze e Tradizioni per un Futuro Globale”
Nell’era della globalizzazione, l’importanza di instaurare connessioni e collaborazioni tra
diverse culture diventa sempre più evidente. Un passo significativo verso questa
direzione sarà compiuto in questi giorni con la formalizzazione di un gemellaggio tra il
Liceo “Galilei-Moro” di Manfredonia e una scuola cinese. Questa iniziativa non solo
promuove lo scambio culturale, ma pone le basi per una proficua collaborazione
formativa.


Il gemellaggio prenderà vita con la storica visita in Italia di una scuola di Qingdao ad
alcune scuole superiori della provincia di Foggia: Giannone Masi di Foggia, Liceo
scientifico Bonghi-Rosmini di Lucera e, infine, Liceo “Galilei-Moro” di Manfredonia.
Un’esperienza che aprirà le porte a un mondo di opportunità e apprendimenti reciproci.
Il gemellaggio non si limiterà solo agli studenti, ma coinvolgerà anche il corpo docente e
il personale delle due scuole. L’obiettivo è quello di creare un ambiente educativo che
favorisca la comprensione reciproca, la condivisione di metodologie didattiche e lo
sviluppo di progetti comuni che possano arricchire il bagaglio formativo di tutte le
istituzioni che entreranno a far parte di una rete internazionale.


Sabato 17 febbraio, la delegazione cinese, composta da 24 studenti e tre dirigenti incontrerà a Manfredonia una rappresentanza di studenti e docenti del Liceo “Galilei- Moro”. Nell’occasione sarà effettuata una visita alla Basilica medioevale e Parco archeologico di Siponto e verrà formalizzato il gemellaggio con un cerimoniale che avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Manfredonia.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio