Attualità

A Foggia le arance di Matogrosso. Ferrandino: “Un gesto che può fare la differenza”

Sono arrivate a Foggia le arance raccolto durante un campo di lavoro in Calabria con i volontari di Operazione Mato Grosso. Il ricavato della vendita servirà a sostenere le missioni della ONG in America Latina aiutando chi è meno fortunato.

“Acquistare un arancia è un piccolo gesto che può fare la differenza per chi ha bisogno – commenta Francesca Ferrandino, referente Mato Grosso Foggiaanche se sono di parte, non posso non dirvi che sono buonissime. In questo periodo cosa più di un’arancia può aiutarci nel prevenire l’influenza?”.

I costi sono i seguenti: 1 CASSETTA da 15 kg costa 18 € 1 sacchetto da 3 kg costa 5€

OPERAZIONE MATO GROSSO| L’O.M.G. è un movimento che attraverso il lavoro gratuito per i più poveri offre a giovani e ragazzi la possibilità di numerose esperienze formative. Per mezzo del lavoro i giovani intraprendono una strada che li porta a scoprire ed acquisire alcuni valori fondamentali per la loro vita: la fatica, il “dare via” gratis, la coerenza tra le parole e la vita, lo spirito di gruppo, il rispetto e la collaborazione verso gli altri, la sensibilità e l’attenzione ai problemi dei più poveri, lo sforzo di imparare ad amare le persone. I giovani realizzano lavori di gruppo durante i giorni della settimana oppure nei fine settimana campi di lavoro.

Questi ultimi vedono i giovani impegnati in raccolte di carta, rottami e altri materiali da macero o come operai in lavori agricoli, di costruzione, di pulizia sentieri, di costruzione e gestione rifugi. Le attività delle diverse missioni in Perù, Ecuador, Brasile, Bolivia sono realizzate grazie ai campi di lavoro, alle attività dei gruppi adulti ed alla carità di gente generosa. In America Latina ci sono numerose spedizioni dove i volontari OMG – giovani, famiglie, sacerdoti – realizzano attività nel campo educativo, religioso, sanitario, agricolo e sociale in generale. I volontari offrono il loro lavoro in forma completamente gratuita. Ogni estate partono verso le missioni gruppi di giovani per un periodo di 4 mesi. In Perù oggi l’OMG è presente in oltre 40 comunità, 17 in Ecuador 9 in Bolivia e 12 in Brasile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © sipomedia adv

Di: Dalila Campanile

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button