Cultura e territorio

Vieste, dopo Gazzè il Pizzomunno attira Gabriele Muccino

Non si arresta l’onda lunga della  leggenda di Pizzomunno. Dopo l’exploit di Sanremo, grazie a Max Gazzè, sono partiti i primi contatti e i primi sopralluoghi per un film sulla storia d’amore di Pizzomunno con  Cristalda. La notizia è trapelata dall’assessore al Turismo del Comune di Vieste, Rossella Falcone, che racconta di un primo approccio dell’entourage di Gabriele Muccino. Sembra che il primissimo contatto abbia causato anche un piccolo incidente di percorso. I bene informati raccontano di una visita a Vieste, lo scorso fine settimana, di Lorenzo Siffredi, figlio del notissimo attore pornografico, regista, produttore cinematografico e imprenditore italiano, Rocco Siffredi, che, in un primo momento, non poco ha imbarazzato l’assessore viestano. La conversazione si è sciolta solo quando il giovane collaboratore mucciniano ha precisato i termini della sua visita. Il titolo provvisorio del film è NON VEDO L’ORA! Una commedia sentimentale, drammatica che riconfermerà il cast del film L’ESTATE ADDOSSO sempre di Gabriele Muccino, con Brando Pacitto e Matilda Lutz.

teleradioerre

Simone Clara

Giornalista pubblicista dal 2015 e Direttore Responsabile di Foggiareporter.it - Giornalista pubblicista - Direttore Responsabile del sito Foggiareporter.it - Inviato partite e conferenze stampa Foggia calcio dalla stagione sportiva 2015/2016 - Collaboratore giornalista Gazzetta Meridionale - Inviato Barletta calcio per la stagione sportiva 2012/2013 - Redattore Napolicalcionews.it dal 2012 al 2014 - Iscrizione Albo Giornalisti Pubblicisti dal Giugno 2015 - Varie collaborazioni in ambito giornalistico Laureato in Beni Culturali info: simoneclara@outlook.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock