Cronaca

Scomparsa 32enne: accompagna i figli alla fermata dell’autobus e non ritorna a casa

“Aiutateci a rintracciare Valentina. Sarebbe arrivata, in autobus, ieri mattina a Foggia. Mi rivolgo, ovviamente, anche ai tanti miei colleghi e colleghe dell’Università di Foggia”, questo l’appello del sindaco di San Ferdinando di Puglia, Salvatore Puttilli, dopo la scomparsa di Valentina Michieletto.

Valentina è sparita dalla mattina del 24 giugno. Ha accompagnato i figli alla fermata dell’autobus per la colonia estiva e da quel momento non è più rientrata a casa.

A lanciare l’allarme è stato il marito della 32enne che ha contattato la nota trasmissione “Chi l’ha visto”.

La donna è alta 1 metro e 64, ha i capelli castani e al momento dell’allontanamento, indossava dei leggins blu e maglia a maniche corte rosa. Portava anche gli occhiali da vista. Valentina non ha con sè il cellulare.

I Carabinieri del Comando di Cerignola hanno ricostruito il percorso compiuto dalla donna monitorando le immagini di videosorveglianza presenti nella zona e hanno allertato la Prefettura. Per la ricerca di Valentina sono state attivate anche le unità cinofile.

Presumibilmente si tratterebbe di un allontanamento volontario. Da quanto si apprende le ultime notizie raccolte la individuerebbero nei pressi della Villa Comunale di Foggia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock