Attualità

Vaccini anti-Covid, in Puglia oltre 1 milione e 150 mila dosi somministrate fino ad oggi

Puglia – Ieri domenica 25 aprile, gli hub e i centri vaccinali della Puglia insieme ai medici di medicina generale sono al lavoro per le somministrazioni dei vaccini anti-Covid. Sono 1.150.069 le vaccinazioni eseguite sino ad oggi in Puglia.

Continua la campagna vaccinale anti-Covid in provincia di Foggia. La giornata di ieri ha visto particolarmente impegnati sul territorio provinciale i medici di medicina generale che, ad oggi, hanno somministrato, in tutto, 29.049 dosi di vaccino ai propri assistiti ultraottantenni non autosufficienti o estremamente vulnerabili.

Per agevolarli nelle attività di somministrazione, la ASL Foggia ha messo a disposizione i Punti Vaccinali aziendali, presenti sul territorio. La ASL ha dedicato, inoltre, ai medici di medicina generale, spazi specifici, allestiti all’interno dell’Ordine dei Medici e dell’Istituto Giannone Masi di Foggia, nella sede vaccinale di via Crogan di San Severo, nel Seminario arcivescovile di Manfredonia. A questi punti si aggiungerà a breve l’Ente Fiera di Foggia, in fase di allestimento.

Tutto ciò è il risultato di una virtuosa sinergia tra Regione Puglia, ASL Foggia e medici di medicina generale. Salgono, intanto, a quota 190.430 le somministrazioni effettuate su tutto il territorio provinciale dall’avvio delle attività. Di queste, 142.456 sono le prime dosi e 47.974 le seconde.

Le persone ultraottantenni che hanno ricevuto la prima somministrazione sono 34.421; di queste, 25.826 hanno ricevuto anche la seconda dose. Hanno ricevuto la prima dose di vaccino 18.493 persone estremamente vulnerabili o affette da grave disabilità e 8.989 caregivers.

In salita anche il dato delle persone di età compresa tra 70 e 79 anni: ad oggi sono quasi 31.000 quelle che hanno già ricevuto la prima somministrazione.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock