Eventi

Università di Foggia, tutto pronto per la seconda giornata dell’Open Day

L’Università di Foggia si prepara alla seconda giornata dell’Open day 2016, in programma venerdì 15 aprile, presso l’Aula Magna Valeria Spada di via Caggese, con inizio alle ore 9 per la registrazione delle scuole prenotate.

Circa 1500 le prenotazioni totali della due giorni, iniziata lo scorso venerdì 8 aprile e che ha fatto registrare un grande successo per l’Ateneo foggiano.

L’evento è organizzato dall’Area Orientamento, Tutorato e Diritto allo studio dell’Università di Foggia, con il contributo della prof.ssa Lucia Maddalena, Delegata del Rettore all’Orientamento, al Tutorato e al Job Placement e il supporto degli Sponsor: Duetto, Doemi, Franzi, Computer & Co, ottica Leone di viale Michelangelo, Palextra e Unifg Store. Grazie alle sponsorizzazioni è stato possibile organizzare, per entrambe le giornate, un’estrazione riservata agli studenti intervenuti e sorteggiati a cui viene offerto un premio dalle aziende coinvolte.

L’Open day è un importante momento di orientamento, riflessione e incontro con gli studenti degli istituti scolastici di Foggia, provincia e BAT che, attraverso la presentazione dell’offerta formativa, dei servizi agli studenti e dei progetti di ricerca Unifg, possono scegliere con cognizione di causa e iniziare a delineare il proprio futuro universitario.

L’Open day è diviso in due momenti: una sessione iniziale che prevede i saluti istituzionali del Magnifico Rettore prof. Maurizio Ricci, della prof.ssa Lucia Maddalena e di un rappresentante degli studenti e prosegue con la presentazione di alcuni servizi universitari. Il secondo momento, invece, è dedicato all’illustrazione dei Dipartimenti, suddivisi nelle varie Aule del Dipartimento di Economia che ospita l’evento.

La giornata inizia con una breve, ma significativa rappresentazione del CUT – Centro Universitario Teatrale che, su un testo scritto proprio per l’Università di Foggia da Marcello Strinati, racconta la difficoltà di scegliere e intraprendere il percorso universitario, sottolineando l’importanza di puntare sempre sul Territorio. Gli attori coinvolti (Stefano Tornese, Antonio Mancini, Paola Calignano e Francesca Tornese) sono tutti studenti iscritti all’Ateneo foggiano e coniugano lo studio con la passione per il teatro grazie al CUT, presieduto dal prof. Giovanni Cipriani, Prorettore dell’Università di Foggia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock