Attualità

Treni verso il Sud presi nuovamente d’assalto nel weekend

I treni diretti a Sud sono stati nuovamente presi d’assalto per il secondo weekend successivo. Nonostante, infatti, non vi siano all’orizzonte nuovi decreti da parte del Governo, in tanti hanno pensato “bene” di dirigersi verso sud affollando nuovamente la stazione di Milano.

Si tratta di treni diretti a Palermo, ma anche a Lecce. A riportare la notizia è Open, il quotidiano fondato da Enrico Mentana.

Intanto, il personale delle Ferrovie dello Stato, ha riportato questa dichiarazione a Repubblica Milano: «Non ci sono garanzie di sicurezza sanitaria, la gente è disposta a viaggiare tutta la notte con persone sconosciute, nella promiscuità obbligata degli spazi di un vagone letto, cioè tre posti, e delle cuccette da quattro posti».

E così dovremo prepararci fra 7-10 giorni a un’altra conta disarmante, si spera la più contenuta possibile, ma stavolta non solo dalla già martoriata Lombardia”.

Intanto, solo nella giornata di ieri, 50 nuovi casi di positività al Covid-19 in tutta la Puglia, 18 di questi in Provincia di Foggia.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock