Trasporti

Treni, circolazione sospesa tra Foggia e Caserta per un furto di cavi

FOGGIA – La circolazione ferroviaria nella tratta tra Benevento e Caserta è stata “sospesa per un guasto agli impianti di circolazione”. Lo rende noto Trenitalia che fa sapere che i rallentamenti legati alla linea potrebbero essere causati da un furto di cavi sulla linea e che “la circolazione ferroviaria tra Foggia e Caserta è sospesa dalle 8.10 di questa mattina per un’anomalia che si è verificata agli impianti di circolazione sulla linea ferroviaria tra le stazioni di Solopaca e Bovino”.

I tecnici di Rfi sono al lavoro per ripristinare la linea e accertare le cause. I treni sono fermi a Caserta e Benevento ed è in corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale.

Vincenzo D'Errico

Giornalista professionista e scrittore, impegnato a lungo nell’emittenza locale, collaboratore del quotidiano L’Edicola del Sud, direttore della Rivista Filosofia dei Diritti Umani / Philosophy of Human Rights.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio