Attualità

Torremaggiore, cresce il numero di positivi: 11 persone accertate

Torremaggiore – “Nessuno incontri nessuno. Dobbiamo restare a casa. Non riunitevi nelle case o vanificherete i sacrifici di molti!

Quando tutto questo sarà finito avremo modo di ricongiugerci con i nostri affetti e i nostri familiari”, questo l’ennesimo appelo del sindaco di Torremaggiore, Emilio Di Pumpo.

Il sindaco del comune in provincia di Foggia questa mattina ha aggiornato i suoi concittadini sulla difficile situazione che Torremaggiore sta vivendo in queste settimane.

Ecco il suo messaggio: “Un buongiorno diverso dagli altri giorni considerato che questa mattina aprendo gli occhi, abbiamo trovato il nostro paese imbiancato dalla neve. in un altro periodo dell’anno, più consono, sarebbe stata una gioia per molti, ma in questo periodo dell’anno e mi riferisco alla nostra agricoltura, non è proprio una cosa buona!

Sarebbe stata più adeguata un pò di pioggia, ma ci adegueremo anche a questo. Spero almeno che possa servire come incentivo maggiore a farci restare tutti nelle nostre case! Almeno Voi che potete!

Intanto però mi vedo costretto ad aggiornarvi sul numero dei contagiati positivi per il nostro Comune, che continua a crescere. Siamo a 11!

I dati su scala nazionale sono incoraggianti perchè, lì dove in questi giorni c’era solo disperazione, adesso si inizia ad intravedere qualche barlume di speranza, ma questo per noi, dove per ora non c’è stato ancora un vero e proprio “picco” di contagi (che spero non arrivi mai), non deve farci abbassare la guardia.

Anzi, proprio adesso dobbiamo intensificare gli sforzi per non rendere vani i tanti sacrifici fatti finora!”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock