Curiosità

Il Foggia nel cuore, un tifoso crea il modellino dello Zac

Domenico Divirgilio ha realizzato un modellino dello Zaccheria utilizzando materiali di scarto di imballaggi

Un tifoso come tanti Domenico Divirgilio, la cui smisurata passione per il Calcio Foggia lo ha portato, a dedicarsi, nel tempo libero, alla realizzazione di un modellino dello stadio Zaccheria, come lo stesso ha raccontato a lagoleada.it.

Domenico ha spiegato di aver impiegato due anni, da quando ha cominciato e di non averlo ancora completato.

L’ho fatto nel tempo libero a lavoro, ho iniziato circa due anni fa ma onestamente non so quanto tempo ho perso anche perché è ancora in fase di sviluppo e da completare con illuminazione a led con dei riflettori che sto facendo per accenderlo in notturna” – racconta Domenico su lagoleada.it.

Il tempio del Foggia realizzato nel tempo libero

“Se riesco vorrei fare le porte e le recinzioni esterne ma quando ho tempo dato che ho due gemellini piccoli che non mi lasciano fare niente” – scherza il tifoso che conclude – Il modellino è realizzato con polistirolo e materiale di scarto di imballaggi vari a costo zero”.

Antonio Piazzolla

Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, co-fondatore e direttore responsabile di lagoleada.it, è una delle firme di Forbes Italia ed è redattore di Le Stelle, il mensile di cultura astronomica fondato da Margherita Hack e Foggia Reporter. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock