Cultura e territorio

The Voice of Italy, stasera la prima sfida dei foggiani iWolf

Stasera la prima sfida degli iWolf, il duo foggiano protagonista a The Voice of Italy ne team di Raffaella Carrà. Nella puntata di stasera (mercoledì 6 aprile), il duo composto da Cristina De Vita e Michele Bonfitto si appresta, infatti, ad affrontare la prima “battle”, la sfida diretta e ad eliminazione tra concorrenti che ambiscono al titolo di miglior voce d’Italia 2016.

Dopo l’ingresso nel team della nuova edizione del programma con il coach Raffaella Carrà – conquistata con un’originale e intrigante versione di Elettroschoc dei Mattia Bazar – gli iWolf si apprestano a salire stasera sul “ ring” canoro con grinta ed ottimismo. “Cristina e Michele sono estremamente concentrati e positivi”, dichiara Luigi De Gennaro, che insieme a Gianni Colonna gestisce la società di artist development e management, la Cupola, dove sono cresciuti artisticamente i due giovani fidanzati pugliesi.

“Sono consapevoli del livello artistico degli altri concorrenti, ma forti di anni di esperienze live, di una professionalità conquistata in anni di studio con il nostro team ed un certo ironico disincanto che caratterizza le loro personalità – aggiunge De Gennaro – affrontano il clima della competizione con grande entusiasmo. In fondo l’esperienza in prima serata RAI, in uno dei talent più amati dai telespettatori italiani, è già una grande soddisfazione”.

“Scommettiamo su di loro” aggiunge Gianni Colonna, “siamo sicuri che la ‘battle’ di stasera sarà solo l’inizio di questa avventura, perché gli iWolf hanno un grande potenziale ancora inespresso e questa è l’occasione giusta per far conoscere il loro talento e la loro unicità”. Per scoprire come andrà a finire l’appuntamento è su RAI 2 alle ore 21,15.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock