Eventi

Teatro dei Limoni tra comicità e poesia: in scena a Foggia “I corteggiatori”

Quarto appuntamento con la stagione Giallocoraggioso ’15/16 del Teatro dei Limoni di Foggia: il 13 e 14 febbraio va in scena I corteggiatori – Amore a colpi di poesia, uno spettacolo di e con Vito de Girolamo e Carlo Loiudice.

Dopo aver recitato a New York, grazie alla partecipazione al Festival in scena”, i due attori pugliesi porteranno sul palco di via Giardino questo spettacolo divertente a colpi di poesia, prima di partire per la tournée europea (Parigi, Amsterdam e Berlino).

I corteggiatori – Amore a colpi di poesia del Teatro dei Limoni è “uno spettacolo di poesia tutto dedicato allamore – si legge in un comunicato stampa -. L’atmosfera è perfetta, il pubblico desideroso di ascoltare i versi poetici più belli del 900. Vito entra in scena declamando le strofe di un suo componimento, ma… Carlo piomba sul palco deciso a suicidarsi: delusione damore! Saranno la poesia, lamicizia e la complicità maschile a dissuaderlo da questo disperato proposito, insieme alla nuova consapevolezza di poter ritrovare lamore. E ci riuscirà soprattutto per merito delle cinque regole del corteggiamento, fondamento, dogma e pilastro della famigerata fama di latin lover di Vito. In Carlo esplode una ritrovata fiducia, grazie al palcoscenico, al pubblico, ma soprattuto alle donne presenti in sala. La lezione ha inizio, tutto sembra filare per il verso giusto, senonché….”

Questo lincipit di uno spettacolo che gli autori definiscono “nato con il desiderio di affrontare la comicità con eleganza e puro divertimento, dove poesia e umorismo si legano perfettamente in un gioco attoriale continuo”.

Info e prenotazioni: 3249948645 / 3473414561 – info@teatrodeilimoni.it o www.teatrodeilimoni.it (riduzione per gli studenti universitari che presentano il libretto).

Alcune foto de I corteggiatori – amore a colpi di poesia:


 

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock